FIX: DLL comune della shell di Windows ha smesso di funzionare

Un file DLL contiene dati e set di funzioni che altri programmi in Windows utilizzano quotidianamente. Ad esempio, le finestre di dialogo con cui si interagisce in Windows utilizzano varie funzioni del file DLL Comdlg32. Ogni processo in Windows dipende da una o più DLL in un modo o nell'altro. La DLL comune della shell di Windows non risponde all'errore che siamo qui per risolvere indica che la DLL comune della shell di Windows si è bloccata a causa di qualche errore. Viene visualizzata una piccola finestra di dialogo che mostra questo messaggio. Puoi controllare la sua soluzione in linea da quella finestra di dialogo oppure puoi chiudere quella finestra di dialogo. Per molti utenti potrebbero non vedere mai più questo errore, ma per alcuni diventa un problema di routine che appare ogni volta che si tenta di apportare determinate modifiche in Windows.

Questo crash è solitamente preceduto dal tentativo dell'utente di apportare modifiche alle configurazioni dei propri dispositivi audio, ad esempio dispositivi di riproduzione o registrazione. La finestra di dialogo Configurazione potrebbe aprirsi correttamente, ma se ci fai clic al suo interno, verrà visualizzato l'errore DLL comune della shell di Windows che non risponde e la finestra di configurazione verrà chiusa.

Quella finestra di configurazione accede direttamente al driver del dispositivo audio, quindi se quel driver è danneggiato o non è compatibile con il modo in cui funziona Windows, potrebbe causare l'arresto anomalo del processo DLL e restituirti l'errore. Per la maggior parte degli utenti l'errore è scomparso dopo alcune istanze, ma per il resto, di seguito sono riportate le soluzioni note per funzionare contro questo errore.

Ripara i file di sistema danneggiati

Scarica ed esegui Restoro per scansionare e ripristinare i file corrotti e mancanti da qui , una volta fatto procedere con le soluzioni di seguito. È importante assicurarsi che tutti i file di sistema siano intatti e non corrotti prima di procedere con le soluzioni seguenti.

Soluzione 1: installare driver appropriati

È noto che i driver di dispositivo audio incompatibili funzionano contro il metodo seguito da Windows 7 e sistemi operativi successivi. Quindi dovrai assicurarti di utilizzare una versione stabile dei driver invece di qualsiasi versione Beta. È possibile scaricare la versione precedente dei driver per il sistema operativo dal sito Web del produttore del modello di computer e installarla tramite Gestione dispositivi.

Se i tuoi dispositivi audio sono vecchi, puoi anche provare il driver di Microsoft Vista per loro se i driver per il sistema operativo più recente non sono disponibili. Puoi anche scaricarli dal sito Web del produttore del modello di computer.

Per installarli, premere e tenere il di Windows chiave e premere R . Digita devmgmt.msc nella finestra di dialogo Esegui e premi Invio .

Nella finestra Gestione dispositivi che si apre, fai doppio clic su Controller audio, video e giochi .

Sotto di esso, fare clic con il pulsante destro del mouse su Audio ad alta definizione e fare clic su Aggiorna software driver dal menu a comparsa.

Fare clic su Cerca il software del driver nel computer e accedere alla posizione in cui sono stati scaricati i driver. Selezionare i driver e procedere con le istruzioni sullo schermo.

Se non si dispone dei driver, è necessario controllare il sito del produttore del sistema per i driver. Di solito, inserire il numero di modello per visualizzare la configurazione del sistema sul sito del produttore da cui è possibile scaricare i driver.

Se questo errore viene visualizzato quando si tenta di collegare le cuffie USB, provare a inserirle nei driver USB 3.0, se disponibili, per risolvere il problema.

Soluzione 2: disabilita qualsiasi effetto audio

A causa dell'incompatibilità del driver, se hai applicato qualsiasi tipo di effetto sull'audio, ad esempio cambiato la modalità nell'equalizzatore, questo può anche contribuire all'errore comune della shell di Windows.

Assicurati che tutti questi effetti audio siano disattivati. Disattiva anche qualsiasi funzionalità simile a Enhanced Audio o simile.

Soluzione 3: eseguire la scansione SFC

Questa scansione controlla l'integrità dei file Windows cruciali, comprese tutte le DLL. Segui i passaggi qui per eseguire una scansione SFC.

Soluzione 4: configurare Windows per accettare i certificati

Nel caso di molti utenti Windows, i loro computer sono configurati per impostazione predefinita per bloccare tutti i certificati. Windows dipende fortemente dai certificati per verificare l'identità non solo degli utenti ma anche dei dispositivi e dei driver installati. Stando così le cose, la configurazione di Windows per bloccare tutti i certificati può portare il sistema operativo a non essere in grado di verificare le identità di determinati dispositivi (come i dispositivi di riproduzione e registrazione) e / o i loro driver, facendo sì che l'utente venga incontrato con il La DLL comune della shell di Windows ha smesso di funzionare con un messaggio di errore ogni volta che si tenta di regolare le impostazioni dei dispositivi interessati.

In tal caso, utilizzando Windows PowerShell per configurare Windows in modo che accetti alcuni certificati, se non tutti, dovrebbe essere in grado di risolvere questo problema. Per utilizzare questa soluzione, è necessario:

  1. Apri il menu Start .
  2. Cerca " powershell ".
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul risultato della ricerca denominato Windows PowerShell e fare clic su Esegui come amministratore nel menu contestuale.
  4. Digita quanto segue in Windows PowerShell e premi Invio :
Set-ExecutionPolicy -ExecutionPolicy Unrestricted -Scope CurrentUser
  1. Una volta eseguito il comando, chiudi Windows PowerShell e riavvia il computer.

Verifica se il problema è stato risolto o meno all'avvio del computer.

Soluzione 5: eseguire un avvio pulito

È possibile che un'applicazione o un servizio di terze parti interferisca con determinati elementi del sistema operativo, pertanto, in questo passaggio, eseguiremo un avvio pulito per isolare l'applicazione / il servizio che causa questo errore. Per quello:

  1. Accedere a al computer con un account di amministratore.
  2. Premere " Windows " + " R " per aprire il prompt " RUN ".
  3. Digitare " msconfig " e premere " Invio ".
  4. Fare clic sull'opzione " Servizi " e deselezionare il pulsante " Nascondi tutti i servizi Microsoft ".
  5. Fare clic sull'opzione " Disabilita tutto " e quindi su " OK ".
  6. Fare clic sulla scheda " Avvio " e fare clic sull'opzione " Apri Task Manager ".
  7. Fare clic sul pulsante " Avvio " nel task manager.
  8. Fare clic su qualsiasi applicazione nell'elenco che ha scritto " Abilitato " accanto ad essa e selezionare l' opzione " Disabilita ".
  9. Ripeti questo processo per tutte le applicazioni nell'elenco e riavvia il computer.
  10. Ora il tuo computer è stato avviato nello stato " Clean Boot ".
  11. Controlla se il problema si risolve.
  12. Se l'errore non si verifica più, iniziare consentendo i servizi uno per uno e individuare il servizio da parte consentendo che l' errore viene di nuovo .
  13. O, reinstallare il servizio o mantenere esso disabilitato .

Soluzione 6: reinstallare il driver del touchpad Synaptics

È noto che il driver Synaptic Touchpad a volte causa l'errore "Windows Shell Common DLL ha smesso di funzionare". Pertanto, in questo passaggio, reinstalleremo il driver. Per quello:

  1. Premere contemporaneamente i pulsanti " Windows " + " R " per aprire il prompt Esegui .
  2. Digita " devmgmt . msc "e premere" Invio ".
  3. Fare doppio click sulla “Mouse e altri puntamento dispositivi a discesa” e destra - fare clic sul “ Synaptics Touchpad driver”.
  4. Seleziona " Disinstalla " e fai clic su " " nel prompt.
  5. Seguire le istruzioni sullo schermo per disinstallare completamente il driver.
  6. Passare indietro alla finestra di gestione dei dispositivi e cliccare su “ Azioni scheda” in alto.
  7. Selezionare " Rileva modifiche hardware " dall'elenco per reinstallare il driver.
  8. Controlla se il problema persiste.