FIX: Excel non può completare questa attività con le risorse disponibili

Molti utenti hanno segnalato uno o più degli errori indicati di seguito durante il lavoro su Microsoft Excel. Sebbene questi errori possano essere molto generici, non sempre identificano la vera causa del problema. Ma se il tuo foglio di calcolo contiene una grande quantità di formule, macro e dati, è possibile che il tuo computer stia effettivamente esaurendo le risorse durante l'elaborazione. In alcuni casi, il problema può essere risolto semplicemente riavviando tutte le istanze delle cartelle di lavoro di Excel.

Procedi con le istruzioni in questa guida e alla fine saprai se il tuo computer sta esaurendo le risorse o qualche altra interferenza relativa al software.

Excel non può completare questa attività con le risorse disponibili. Scegli meno dati o chiudi altre applicazioni OPPURE Memoria insufficiente

Risorse di sistema insufficienti per essere visualizzate completamente

Memoria insufficiente per completare questa azione. Prova a utilizzare meno dati o a chiudere altre applicazioni. Per aumentare la disponibilità di memoria, considera:

Utilizzando una versione a 64 bit di Microsoft Excel.

Aggiunta di memoria al dispositivo

Soluzione 1: liberare risorse della CPU

Assicurati che il tuo foglio non superi i limiti definiti da Microsoft. Puoi controllare i limiti qui. Se il tuo foglio supera i limiti di dati, dovrai suddividere i tuoi fogli in singole cartelle di lavoro. Se stai lavorando su un grande foglio di calcolo con molte formule e dati anche al di sotto dei limiti e stai utilizzando più applicazioni contemporaneamente, Microsoft Excel potrebbe esaurire la memoria di cui ha bisogno.

Chiudi qualsiasi altro programma in esecuzione tranne il foglio di calcolo di Excel su cui stai lavorando.

Premi e TIENI PREMUTO Ctrl + Maiusc + Esc per aprire Task Manager . Puoi vedere il tuo foglio Excel con il suo nome nella scheda Applicazioni sotto Attività e anche tutte le altre applicazioni attualmente in esecuzione. Escludendo il foglio Excel su cui stai lavorando, fai clic con il pulsante destro del mouse su ogni altro programma, incluso qualsiasi altro foglio Excel in esecuzione e non attualmente in uso, quindi fai clic su Termina operazione .

Puoi anche provare a chiudere / terminare l'attività delle applicazioni Excel e quindi riaprirlo. MA prima di farlo, assicurati di avere la copia salvata del foglio Excel altrimenti potresti perdere i dati.

Soluzione 2: disattivare il calcolo automatico

Apri Microsoft Excel . Premi e TIENI PREMUTO  ALT + F + T per aprire la finestra Opzioni. Fare clic su Formule . Premere ALT + M per selezionare "Manuale" in Calcoli cartella di lavoro. Fare clic su OK. Riavvia Excel. Controlla se ricevi nuovamente l'errore. In caso affermativo, passa alla soluzione successiva.

Soluzione 2: disattivare il riquadro dei dettagli e il riquadro di anteprima.

Tenere  finestra chiave + R . Nella finestra di dialogo Esegui, digita excel e premi Invio

Tenere il CTRL chiave e premere O . Nella finestra Apri, fare clic sul pulsante Organizza nell'angolo in alto a sinistra. Fare clic su Layout .

Deseleziona il riquadro Dettagli e il riquadro Anteprima .

Ora prova ad aprire il foglio Excel per vedere se funziona.

Soluzione 3: cancellare i dati temporanei

Chiudi tutti i fogli Excel. Esegui il backup del foglio su cui stavi lavorando in precedenza. (Copialo su un disco esterno o allegalo e invialo alla tua e-mail in modo da poterlo scaricare in seguito)

Premere il Tasto Windows + R . Nella finestra di dialogo Esegui, copia e incolla il percorso indicato di seguito :

% appdata% \ Microsoft \ Excel

E fare clic su OK. Si aprirà una cartella. Seleziona ed elimina tutti i file e le cartelle presenti.

Ripeti il ​​processo per i percorsi indicati di seguito (senza virgolette):

% temp%

C: \ Users \ Username \ Local \ Microsoft \ FORMS

C: \ Programmi \ Microsoft Office \ Office14 \ XLSTART "(per la versione a 32 bit)

C: \ Program Files (x86) \ Microsoft Office \ Office14 \ XLSTART "(per la versione a 64 bit)

La cartella Office14 potrebbe cambiare a seconda della versione di Office. Una volta fatto, i file sono stati cancellati nelle cartelle specificate (riavvia il PC e poi prova)

Soluzione 4: disinstallare i programmi indesiderati

A volte, altri programmi possono entrare in conflitto con i programmi di Office, di solito questi sono quelli che si aggiungono ai componenti aggiuntivi. Premere il Tasto Windows + R . Nella finestra di esecuzione, digita appwiz.cpl per aprire Programmi e funzionalità e premi Invio.

Disinstallare Windows Live Essentials e Microsoft Outlook Social Connector per Live Messenger se sono nell'elenco dei programmi. Verifica se il problema persiste. Ancora qui? Passa alla soluzione 5.

Soluzione 5: riparare Microsoft Excel

Premere il Tasto Windows + R . Nella finestra di esecuzione, digita appwiz.cpl per aprire Programmi e funzionalità e premi Invio .

Fare clic con il tasto destro su Microsoft Office e fare clic su Cambia . Seleziona Ripara dalla finestra aperta e fai clic su Continua .

Se il tuo problema non viene risolto, dovrai disinstallare completamente Office da Programmi e funzionalità e reinstallarlo di nuovo.

Se stai ancora ottenendo un elevato utilizzo della memoria fisica in Task Manager (Ctrl + Shift + Esc), dovrai considerare di aggiornare la RAM del tuo computer a un minimo di 4 GB e aggiornare Microsoft Excel a una versione a 64 bit. Per sicurezza, esegui Excel e controlla (CPU e utilizzo della memoria) dalla  scheda Prestazioni .