Correzione: Mshtml.dll è stato caricato, il punto di ingresso DllRegisterServer non è stato trovato

L'errore  " Mshtml.dll è stato caricato, ma il punto di ingresso DllRegisterServer non è stato trovato non è stato trovato. Questo file non può essere registrato ”  accade perché il file mshtml.dll non ha un punto di ingresso per la registrazione su versioni più recenti di Internet Explorer 6.

In genere, l'errore di solito appare in relazione a Internet Explorer: il browser si arresta in modo anomalo o si comporta in modo anomalo e la firma dell'errore attribuisce la colpa al file mshtml.dll . È noto che questo problema si verifica solo su Windows 7, Windows Vista e Windows XP.

Gli utenti in genere ottengono questo errore dopo aver tentato di registrare / annullare la registrazione del file .dll o dopo aver visto una finestra vuota del Pannello di controllo ed aver eseguito una scansione SFC. Una scansione SFC su un computer che presenta questo particolare problema rivelerà il seguente messaggio " Assicurarsi che" mshtml.dll "sia un file DLL o OCX valido, quindi riprovare . "

In questo caso particolare, provare a registrare il file mshtml.dll non è una soluzione accettabile perché in realtà è un file DLL non registrabile che inizia con Internet Explorer 7. I file DLL non possono essere registrati a meno che non vengano creati con la funzione DllRegisterServer e mshtml. dll non dispone di questa funzionalità a partire da IE 7. Se non viene trovato un punto di ingresso per DllRegisterServer, gli utenti vedranno il messaggio di errore “ Mshtml.dll è stato caricato, ma il punto di ingresso DllRegisterServer non è stato trovato. Questo file non può essere registrato ”.

Ora che abbiamo spiegato a fondo la causa ei sintomi di questo problema, vediamo cosa possiamo fare per risolverlo. Se stai lottando con questo problema, risolverlo utilizzando i metodi seguenti. Segui ogni correzione in ordine finché non trovi un metodo che funzioni per la tua situazione.

Metodo 1: aggiorna Internet Explorer alla versione più recente

Poiché il file mshtml.dll è diventato non registrabile dopo Internet Explorer 6, la soluzione migliore sarebbe aggiornare la versione di IE all'ultima. Microsoft ha svolto un lavoro abbastanza buono nel risolvere i problemi di incompatibilità relativi al file mshtml.dll . L'aggiornamento a Internet Explorer 11 risolverà probabilmente eventuali problemi del browser sottostanti attivati ​​dal file DLL.

Nota: tieni presente che la seguente procedura non ti consentirà di registrare il file mshtml.dll (riceverai comunque lo stesso messaggio di errore quando provi a registrarlo), ma ti aiuterà a sbarazzarti di eventuali problemi di funzionalità causati da questa vita.

Aggiorna all'ultima versione di IE disponibile seguendo questo collegamento Microsoft (qui). Seleziona la tua versione di Windows e scarica la versione di IE appropriata alla tua versione di Windows bit.

Nota 1: un modo più semplice per aggiornare Internet Explorer all'ultima versione disponibile disponibile per il tuo sistema operativo è utilizzare Windows Update. Premi il tasto Windows + R e digita "control update" . Premi Invio per aprire Windows Update, quindi fai clic sulla casella Verifica aggiornamenti e applicali tutti.

Se utilizzi Windows 8.1 o Windows 10, hai già Internet Explorer 11 preinstallato. Nel caso in cui tu sia su Windows 10, apri Edge e verifica se riscontri gli stessi problemi. Altrimenti, fare riferimento ai metodi seguenti per altre istruzioni.

Metodo 2: downgrade della versione di Internet Explorer (Windows Vista, XP)

Abbiamo già stabilito che l'errore  " Mshtml.dll è stato caricato, ma il punto di ingresso DllRegisterServer non è stato trovato non è stato trovato. Questo file non può essere registrato è innocuo se non influisce sulla funzionalità del browser. Tuttavia, alcune persone potrebbero dover registrare specificamente il file DLL per risolvere un problema di incompatibilità con un'applicazione legacy che richiede la  registrazione del file Mshtml.dll . In tal caso, la soluzione sarebbe eseguire il downgrade della versione di Internet Explorer il più possibile (a IE 6), quando il file mshtml.dll era registrabile.

Per farlo, premi il tasto Windows + R e digita " appwiz.cpl ". Premi Invio per aprire Programmi e funzionalità.

Internet Explorer è classificato come una funzionalità di Windows, quindi non può essere disinstallato nel modo convenzionale. Nella finestra Programmi e funzionalità , fare clic su Visualizza aggiornamenti installati.  Quindi, scorri verso il basso fino a Internet Explorer 11 (o precedente), fai clic con il pulsante destro del mouse e premi Disinstalla.

Verrai quindi avvisato che questa modifica apporterà modifiche ad alcune delle altre funzionalità di Windows: fai clic su e quindi scegli Riavvia ora .

Ora che la tua versione di IE è stata sottoposta a downgrade, registriamo il  file Mshtml.dll . Per fare ciò, premi il tasto Windows + R per aprire un comando Esegui, quindi digita "regsvr32 mshtml.dll"   e premi Invio. In caso di esito positivo, dovrebbe essere visualizzato il seguente messaggio: " DllRegisterServer in mshtml.dll riuscito. "

Nota: tieni presente che se utilizzi Windows 7 o versioni successive, non potrai eseguire il downgrade fino a IE 6. Puoi solo tornare a Internet Explorer 8. In tal caso, controlla se il i problemi di incompatibilità relativi all'applicazione legacy persistono anche dopo il downgrade. In tal caso, segui di nuovo il metodo 1 per aggiornare all'ultima versione di IE, quindi passa al metodo seguente.

Metodo 3: utilizzo di Ripristino configurazione di sistema (Windows 7)

Se le istruzioni sopra non hanno funzionato sul tuo computer Windows 7, hai poche altre scelte oltre a utilizzare un punto di ripristino del sistema nella speranza che risolva il problema.

Nota: Ripristino configurazione di sistema è uno strumento di ripristino che consente di annullare alcune modifiche apportate al sistema operativo. Consideralo come una funzione di "annullamento" per le parti più importanti di Windows.

Ecco una guida rapida per eseguire un ripristino del sistema a un punto precedente:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire un comando Esegui. Digita rstrui  e premi Invio per aprire Ripristino configurazione di sistema.

  2. Premi Avanti nella prima finestra e quindi seleziona la casella accanto a Mostra più punti di ripristino . Seleziona un punto di ripristino precedente a quando hai iniziato a riscontrare problemi di incompatibilità relativi a Internet Explorer. Fare clic sul pulsante Avanti per avanzare.

  3. Premi Fine,  quindi fai clic su Sì  al prompt successivo per avviare il processo di ripristino. Al termine del ripristino, il PC si riavvierà automaticamente. Una volta ripristinato il sistema operativo a una versione precedente, verifica se i problemi di incompatibilità relativi al  file Mshtml.dll sono stati risolti.

Se un punto di ripristino del sistema non ha risolto il problema (o non avevi alcun punto di ripristino tra cui scegliere), probabilmente puoi presumere che alcuni dei componenti del tuo sistema operativo non siano in uno stato coerente. Se riscontri problemi relativi al browser, considera l'utilizzo di un'opzione diversa come Chrome o Firefox .

Se hai ancora problemi di compatibilità con un'app legacy o non sei in grado di utilizzare WU (aggiornamenti di Windows) , esegui una riparazione all'avvio utilizzando questa guida (qui). Se il problema persiste, eseguire una nuova installazione pulita della versione di Windows.