Correzione: potrebbe esserci un problema con il driver per l'adattatore Wi-Fi

Gli errori di rete sono generalmente piuttosto difficili da risolvere poiché la causa del problema è spesso difficile da individuare. Questo messaggio di errore viene visualizzato dopo aver eseguito la risoluzione dei problemi di rete e non è così autoesplicativo. Le persone spesso passavano giorni e giorni a cercare la risposta.

Siamo andati online e abbiamo deciso di cercare le migliori soluzioni confermate da altri utenti. Esistono molte soluzioni per molteplici cause, quindi assicurati di seguire l'articolo per risolvere il tuo problema.

Che cosa causa l'errore "Potrebbe esserci un problema con il driver per l'adattatore Wi-Fi"?

Le cause di questo problema sono molteplici, ma alcune si distinguono poiché sono comuni a molti utenti che hanno segnalato il problema online. Ecco l'elenco:

  • Driver wireless vecchi o obsoleti . Valuta la possibilità di reinstallarli o aggiornarli.
  • WinSock potrebbe aver bisogno di un ripristino.
  • Alcuni servizi da cui dipende la connessione potrebbero non essere in esecuzione
  • Il filtro di rete AVG potrebbe bloccare la connessione

Soluzione 1: reinstallare o aggiornare il driver

Se il driver è vecchio e necessita di sostituzione, dovresti assolutamente prendere in considerazione l'aggiornamento tramite Gestione dispositivi. Anche se ricevi il messaggio che dice che il driver è aggiornato, prova a riavviarlo e controlla se il messaggio "Potrebbe esserci un problema con il driver per l'adattatore Wi-Fi" appare ancora!

  1. Fare clic su Start e digitare Esegui. Seleziona Esegui, apparirà una finestra di dialogo Esegui.
  2. Digita " devmgmt.msc " nella finestra di dialogo Esegui e fai clic sul pulsante OK. Questo apre immediatamente Gestione dispositivi.
  1. In Gestione dispositivi , espandi la categoria in cui ritieni si trovi il driver o il dispositivo che causa il problema. Assicurati di scoprire il nome del tuo dispositivo di rete. Non dovrebbero esserci dubbi in quanto non vuoi finire per disinstallare il dispositivo sbagliato.
  2. Quando si individua il dispositivo, fare clic con il tasto destro su di esso e scegliere l'opzione Disinstalla dispositivo dal menu di scelta rapida.
  1. Potrebbe essere necessario confermare il processo di disinstallazione. Seleziona la casella accanto all'opzione " Elimina il software del driver per questo dispositivo " e fai clic sul pulsante OK.
  2. Riavvia il computer affinché la modifica abbia effetto. Dopo il riavvio, Windows tenterà di reinstallare il driver e di sostituirlo con il driver del produttore.
  3. Se Windows non sostituisce automaticamente il driver, apri nuovamente Gestione dispositivi, seleziona il menu Azione e fai clic sull'opzione Rileva modifiche hardware. Controlla se il messaggio di errore è ancora visualizzato.

Soluzione 2: reimposta WinSock

" Netsh winsock reset " è un comando utile che puoi utilizzare nel prompt dei comandi per ripristinare il catalogo Winsock all'impostazione predefinita o al suo stato pulito. Puoi provare questo metodo se stai riscontrando il messaggio di errore "Impossibile interrogare le informazioni sul server per l'invito" quando provi ad avviare ARK: Survival Evolved.

  1. Cerca " Prompt dei comandi " digitandolo direttamente nel menu Start o premendo il pulsante di ricerca accanto ad esso. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla prima voce che apparirà come risultato della ricerca e selezionare la voce del menu contestuale " Esegui come amministratore ".
  2. Inoltre, puoi anche utilizzare la combinazione di tasti con il logo di Windows + R per visualizzare la finestra di dialogo Esegui. Digitare "cmd" nella finestra di dialogo che appare e utilizzare la combinazione di tasti Ctrl + Maiusc + Invio per eseguire il prompt dei comandi utilizzando i privilegi di amministratore.

 

  1. Digita il seguente comando nella finestra e assicurati di premere Invio dopo averlo digitato. Attendi il messaggio "Ripristino Winsock completato con successo" o qualcosa di simile per sapere che il metodo ha funzionato e non hai commesso errori durante la legatura.
netsh winsock reset netsh int ip reset reset.log hit
  1. Controlla se hai ancora problemi con la tua connessione Internet.

Soluzione 3: verificare se tutti i servizi necessari sono in esecuzione

Ogni servizio ha il suo elenco di servizi di dipendenza. Questi sono i servizi senza i quali non può funzionare correttamente. A volte diversi servizi condividono funzionalità simili e sono necessari tutti per essere eseguiti se si desidera evitare problemi.

Verificare che tutti i servizi necessari per la configurazione automatica WLAN siano attivi e in esecuzione e vedere se questo risolve il problema.

  1. Apri la finestra di dialogo Esegui toccando la combinazione di tasti Windows + R sulla tastiera. Digita "services.msc" nella casella Esegui senza virgolette e fai clic su OK per aprire Servizi. Puoi anche cercare Servizi nel menu Start su Windows 10.
  1. Individua un servizio denominato WLAN AutoConfig nell'elenco dei servizi, fai clic destro su di esso e seleziona Proprietà dal menu contestuale che apparirà.
  2. Vai alla scheda Dipendenze nella finestra Proprietà e prendi nota di tutti i servizi. Trova questi servizi nell'elenco, fai clic con il tasto destro su ciascuno e ripeti la procedura di seguito. Lo stesso dovrebbe essere applicato anche al servizio WLAN AutoConfig.
  3. Se il servizio è avviato (è possibile verificarlo accanto al messaggio di stato del servizio), è necessario interromperlo facendo clic sul pulsante Interrompi al centro della finestra. Se è già stato fermato, lascialo così com'è (per ora).
  1. Assicurati che l'opzione nel menu Tipo di avvio nelle proprietà del servizio sia impostata su Automatico prima di procedere con le istruzioni. Conferma le finestre di dialogo che possono apparire quando imposti il ​​tipo di avvio. Fare clic sul pulsante Start al centro della finestra prima di uscire.

È possibile che venga visualizzato il seguente messaggio di errore quando si fa clic su Start:

 "Windows non ha potuto avviare il servizio sul computer locale. Errore 1079: l'account specificato per questo servizio è diverso dall'account specificato per altri servizi in esecuzione nello stesso processo."

In tal caso, seguire le istruzioni di seguito per risolverlo.

  1. Segui i passaggi 1-3 dalle istruzioni precedenti per aprire le proprietà del servizio. Passare alla scheda Accesso e fare clic sul pulsante Sfoglia….

  1. Under the “Enter the object name to select” box, type in your account’s name, click on Check Names and wait for the name to become recognized.
  2. Click OK when you are finished and type in the password in the Password box when you are prompted with it if you have set up a password. It should now start without issues!

Solution 4: Disable AVG Network Filter Driver

This solution is aimed at AVG users who have chosen to install the AVG Network filter driver. It’s a part of the AVG security suite but it’s a known cause of this specific error. We recommend you turn this feature off in order to get rid of the error.

  1. Use the Windows + R key combination which should immediately bring up the Run dialog box where you should write ‘ncpa.cpl’ in the bar and tap OK in order to open the Internet Connection settings item in Control Panel.
  1. Quando la finestra Connessione Internet si apre con uno di questi metodi, fare doppio clic sulla scheda di rete attiva.
  2. Quindi fare clic su Proprietà e individuare la voce del driver del filtro di rete AVG nell'elenco. Disattiva la casella di controllo accanto a questa voce e fai clic su OK. Riavvia il computer per confermare le modifiche e controlla se il problema si verifica nuovamente con la connessione Internet.