Che cos'è: softthinks agent service e come disabilitarlo

SoftThinks Agent Service si verifica come un processo denominato "SftService.exe" nel task manager. Per alcuni utenti, è strettamente correlato a "toaster.exe". SoftThinks Agent Service fa parte di un'utilità di backup e ripristino Dell che appartiene a Dell Backup and Recovery o Dell DataSafe Local Backup o AlienRespawn nei PC Dell Alienware. Per dirla semplicemente, questa è un'utilità di backup che crea un backup del sistema in modo tale che, in caso di un problema irreversibile sul PC, sia possibile ripristinare il sistema all'ultimo stato di lavoro di cui è stato eseguito il backup. Ogni volta che il sistema si avvia correttamente o si riattiva dalla modalità di ibernazione o sospensione, l'utilità di backup Dell crea una copia del sistema poiché la considera l'ultima configurazione migliore per il sistema.

Poiché il backup non necessita di una finestra fisica per essere eseguito, utilizza un servizio denominato "SftService.exe" per eseguire l'attività. L'incompatibilità con la versione di Windows in esecuzione fa sì che questo programma occupi il 100% dell'utilizzo del disco e di conseguenza più dell'80% dell'utilizzo della CPU. Poiché si tratta di un servizio, non troverai questo file nei programmi di avvio ma si trova nei servizi di sistema.

Molti utenti di PC si sono lamentati del fatto che il loro computer si blocca con un elevato utilizzo del disco da circa 10 minuti a 3 ore. A un esame più attento, gli utenti sono in grado di limitare il problema risolto a un processo specifico denominato SoftThinks Agent Service nel task manager. Ordinando i processi in base all'utilizzo del disco in Task Manager, è possibile stabilire quale processo utilizza la maggior parte dello spazio su disco.

Questo elevato utilizzo del disco fa salire alle stelle la CPU fino a oltre l'80% di utilizzo e scarica la batteria molto velocemente. Dato l'utilizzo del disco e della CPU, SoftThinks Agent domina il sistema da 10 minuti a poche ore. Il problema potrebbe risolversi per un po ', ma quando riavvii il PC o esci dalla modalità di sospensione o ibernazione, il PC impiegherà altrettanto tempo per essere utilizzabile. Ora, cos'è il servizio agente SoftThinks e cosa fa? È essenziale nell'esecuzione di Windows; e può essere disabilitato se non è essenziale? Queste sono le domande a cui risponderà questo articolo.

Il servizio agente SoftThinks è essenziale per eseguire Windows?

"SftService.exe" non è essenziale per Windows e spesso causa problemi. Non fa nulla di diverso da ciò che fa l'utilità di backup di Windows integrata. È possibile utilizzare l'utilità di backup e ripristino di Windows (Pannello di controllo> Visualizza icone piccole / Tutti gli elementi del pannello di controllo> Backup e ripristino) al suo posto. Se vuoi davvero continuare a utilizzare Dell Backup, puoi provare la versione aggiornata che potrebbe correggere questo bug disponibile per il download qui o qui. Se lo desideri, puoi disabilitare questo servizio o disinstallare l'utilità di backup dell. Ecco come puoi ottenerlo.

Metodo 1: disabilitare il servizio agente SoftThinks

È possibile conservare il software di backup dell arrestando l'avvio automatico del servizio agente SoftThinks. I tuoi file non cambieranno ma questo impedirà al servizio di dirottare automaticamente l'utilizzo del disco e di portare l'utilizzo della CPU a un punto in cui il computer si blocca.

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire Esegui
  2. Digita "Servizi" e premi invio per aprire la finestra Servizi
  3. Cerca un servizio denominato "SoftThinks Agent Service". Fare clic destro su di esso e selezionare proprietà.
  4. Nella finestra delle proprietà, fare clic sulla casella combinata a discesa denominata "tipo di avvio" e modificarla in "Disabilitato" (o "Manuale": il manuale consentirà di aprire l'utilità di backup Dell in un secondo momento, se lo si desidera).
  5. Nella sezione "stato del servizio", fare clic su "Arresta" per terminare il servizio dell'agente SoftThinks già in esecuzione sul sistema.
  6. Fare clic su "Applica", "OK" e chiudere la finestra dei servizi. Il problema dovrebbe ora essere risolto.

Metodo 2: disinstallare l'utility Dell Backup

Se non hai bisogno dell'utilità di backup Dell, puoi disinstallarla. Ciò rimuoverà anche il servizio agente SoftThinks e cancellerà il bug di utilizzo del disco.

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire Esegui
  2. Digita "appwiz.cpl" e premi Invio per aprire la finestra Programmi e funzionalità
  3. Cerca Dell Backup and Recovery o Dell DataSafe Local Backup o AlienRespawn nei PC Dell Alienware. Tutte queste sono utilità di backup che installano questo servizio.
  4. Fare clic sul programma per selezionarlo e fare clic su "Disinstalla"
  5. Segui le istruzioni sullo schermo per disinstallare completamente il programma
  6. Riavvia il tuo computer.

Nota: un aggiornamento dell'utilità Dell Backup disponibile qui potrebbe risolvere questo problema. Non dimenticare che un utilizzo elevato del disco è anche un'indicazione di un disco rigido guasto. Se non riesci a vedere una causa apparente dell'elevato utilizzo del disco da Task Manager e hai persino reinstallato Windows e rimosso tutti i virus, questo dovrebbe essere il momento migliore per clonare il tuo disco rigido e installare un nuovo disco prima del completo fallimento.