Come sostituire PowerShell con il prompt dei comandi in Windows 10 Creators Update

Windows 10 Creators Update elimina il prompt dei comandi come shell dei comandi predefinita di Windows 10 e lo sostituisce con Windows PowerShell. Nel tentativo di fornire a tutti gli utenti di Windows 10 la migliore esperienza della riga di comando in assoluto, Microsoft ha sostituito il prompt dei comandi con Windows PowerShell in entrambe le sue istanze nel menu WinX (il menu che si apre quando si fa clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start o premere il tasto con il logo di Windows + X ) e nel menu contestuale che viene visualizzato quando si fa clic con il pulsante destro del mouse su una cartella o un'unità in Esplora file .

Il menu di scelta rapida in questione ora ha un'opzione che legge " Apri la finestra di PowerShell qui " invece di una che dice " Apri prompt dei comandi qui". Il lato positivo è che Windows PowerShell è una shell dei comandi molto più avanzata rispetto al prompt dei comandi e, secondo Microsoft, è anche molto migliore e gli utenti possono eseguire gli stessi comandi che possono essere eseguiti sui prompt dei comandi su Windows PowerShell. Tuttavia, alcuni comandi specifici richiedono il suffisso " .exe " alla fine per Windows PowerShell per riconoscerli correttamente (come il comando SC ), e poi c'è il fattore nostalgia per cui la maggior parte degli utenti Windows preferisce il prompt dei comandi su Windows PowerShell.

Per fortuna per gli utenti che preferirebbero di gran lunga avere il prompt dei comandi come shell dei comandi di fatto, è del tutto possibile (e in realtà piuttosto semplice) ripristinare il prompt dei comandi al suo posto legittimo nel menu WinX e nel menu di scelta rapida nell'aggiornamento di Windows 10 Creators.

Come sostituire PowerShell con il prompt dei comandi nel menu WinX

La sostituzione di entrambe le istanze di Windows PowerShell nel menu WinX con il prompt dei comandi, come in tutte le precedenti build di Windows 10, è piuttosto semplice. Tutto quello che devi fare è:

  1. Apri il menu Start .
  2. Fare clic su Impostazioni .
  3. Fare clic su Personalizzazione .
  4. Nel riquadro sinistro della finestra, fare clic su Barra delle applicazioni .
  5. Individua e disabilita il prompt dei comandi Sostituisci con Windows PowerShell nel menu quando faccio clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante di avvio o premo il tasto Windows + X rimuovendo il segno di spunta dalla casella accanto ad esso.
  6. Salva le modifiche.

Come sostituire PowerShell con il prompt dei comandi nel menu contestuale

La sostituzione di Windows PowerShell con il prompt dei comandi nelle cartelle e nel menu contestuale delle unità, d'altra parte, è un po 'più complicata in quanto richiede una piccola modifica del registro. Ecco come procedere:

  1. Apri il menu Start .
  2. Cerca " blocco note ".
  3. Fare clic con il tasto destro sul risultato della ricerca intitolato Blocco note e fare clic su Esegui come amministratore .
  4. Incolla il testo seguente nell'istanza vuota di Blocco note :
  5. Premere il logo di Windows chiave + S .
  6. Apri il menu a discesa davanti a Salva come: e fai clic su Tutti i file per selezionarlo.
  7. Assegna un nome al file come preferisci, ma ricorda di assegnargli l' estensione .REG . Ad esempio, nominarlo reg funzionerà perfettamente.
  8. Passa alla posizione in cui desideri salvare il file, quindi fai clic su Salva .
  9. Passa alla posizione in cui hai salvato il file, individualo e fai doppio clic su di esso per eseguirlo e ottenere la modifica del registro richiesta. Se richiesto per confermare la tua azione in un popup, fallo.

In alternativa, puoi ottenere lo stesso risultato semplicemente scaricando questo file e quindi eseguendo il passaggio 9 . Una volta apportata la modifica del registro, un'opzione che dice " Apri la finestra di comando qui " verrà aggiunta al menu contestuale delle cartelle e delle unità e questa opzione aprirà una finestra del prompt dei comandi nell'unità o nel percorso della directory specificati quando si fa clic su.