Procedura: ripristino all'avvio in Windows 7

Startup Repair è un'utilità creata da Microsoft stessa progettata per risolvere eventuali problemi con l'avvio di Windows. Ripristino all'avvio è pensato per essere utilizzato quando il computer ha problemi di avvio. Fondamentalmente, se c'è un problema sul lato software del tuo computer che ne impedisce l'avvio come dovrebbe, come file di avvio mancanti o file danneggiati che sono critici per il processo di avvio di Windows) - Startup Repair dovrebbe essere in grado di risolvere esso. Ripristino all'avvio è disponibile per quasi tutte le versioni del sistema operativo Windows e questo include Windows 7.

Quando è uscito Windows 7, i produttori di computer non erano molto grandi nel confezionare utilità di ripristino del sistema come Startup Repair con i loro prodotti. Poiché è così, puoi eseguire la riparazione all'avvio su un computer Windows 7 solo in due modi: utilizzando il supporto di installazione di Windows 7 o un disco di riparazione del sistema Windows 7.

Per avviare il sistema nella riparazione all'avvio, è necessario il supporto di installazione di Windows fornito con il sistema o un disco di ripristino del sistema, se disponibile. Se non li hai, puoi acquistarli dal produttore o crearne uno utilizzando un computer diverso utilizzando i passaggi qui

Come avviare il BIOS per modificare l'ordine di avvio

È necessario sapere come avviare e modificare l'ordine di avvio poiché sarà necessario per eseguire le soluzioni seguenti. Riavvia il computer. Immettere le impostazioni del BIOS (o UEFI) del computer non appena viene avviato. Il tasto che devi premere per accedere a queste impostazioni dipende dal produttore della scheda madre del tuo computer e può essere qualsiasi cosa, da Esc, Elimina o da F2 a F8, F10 o F12, solitamente F2. Viene visualizzato nella schermata della posta e nel manuale fornito con il sistema. Una rapida ricerca su Google che chiede "come inserire il BIOS" seguita dal numero di modello elencherà anche i risultati. Vai al Boot. 

Come eseguire una riparazione all'avvio utilizzando il supporto di installazione di Windows 7

Inserire il disco di installazione di Windows 7 o USB nel computer interessato e riavviare

Non appena il computer si avvia, accedi alle sue impostazioni del BIOS (le cui istruzioni variano a seconda del produttore della scheda madre del computer) e configura l'ordine di avvio del computer per l'avvio dal supporto di installazione anziché dal disco rigido. Sulla maggior parte dei sistemi, è il tasto F2 che deve essere premuto quando viene visualizzata la prima schermata. La chiave per entrare nel bios viene visualizzata anche nella prima schermata che appare solo per pochi secondi. Salvare le modifiche una volta eseguite e uscire dalle impostazioni del BIOS.

quando dice, premere un tasto qualsiasi per avviare dal supporto di installazione, premere uno qualsiasi dei tasti sulla tastiera.

Scegli le impostazioni della lingua e altre preferenze, quindi fai clic su Avanti .

Quando raggiungi una finestra che ha un pulsante Installa ora al centro, fai clic su Ripara il tuo computer in basso a sinistra nella finestra.

Seleziona il sistema operativo che desideri riparare.

Se Windows 7 è il tuo unico sistema operativo, solo esso verrà visualizzato nell'elenco. Nella finestra Opzioni ripristino di sistema , fare clic su Ripristino all'avvio .

Una volta avviata la riparazione all'avvio , è sufficiente attendere pazientemente che venga completata.

Come eseguire una riparazione all'avvio utilizzando un disco di ripristino del sistema

Se ti capita di pensare in anticipo e di creare un disco di riparazione del sistema Windows 7 per il tuo computer in passato, puoi andare avanti e usarlo. Tuttavia, se non si dispone di un disco di ripristino del sistema a portata di mano, è sempre possibile crearne uno utilizzando un computer Windows 7 che funzioni effettivamente. È possibile creare un disco di riparazione del sistema accedendo a Start > Pannello di controllo > Sistema e manutenzione > Backup e ripristino > Crea un disco di riparazione del sistema. 

Per eseguire una riparazione all'avvio utilizzando un disco di ripristino del sistema, è necessario:

Entra nelle impostazioni del BIOS del computer all'avvio (le cui istruzioni variano a seconda del produttore della scheda madre del computer) e configura l'ordine di avvio del computer per l'avvio dal disco di riparazione anziché dal disco rigido, sulla maggior parte dei sistemi è il tasto F2. Salvare le modifiche una volta eseguite e uscire dalle impostazioni del BIOS.

Inserisci il disco di riparazione nel computer. Riavvia il computer. Se richiesto, premere un tasto qualsiasi per eseguire l' avvio dal disco di riparazione.

Scegli le impostazioni della lingua e altre preferenze. Scegli il sistema operativo che desideri riparare. Se Windows 7 è il tuo unico sistema operativo, solo esso verrà visualizzato nell'elenco.

Una volta raggiunta la finestra Opzioni ripristino di sistema , fare clic su Ripristino all'avvio . Attendi il completamento della riparazione all'avvio .