Correzione: uBlock Origin ha impedito il caricamento della pagina seguente

Diversi utenti che utilizzano uBlock Origin (su Chrome, Firefox e Opera) segnalano che a volte l'estensione blocca un'intera pagina con il messaggio: " uBlock Origin ha impedito il caricamento della pagina seguente ". La maggior parte delle persone colpite piace sbloccare Origin e vorrebbero continuare a usarlo, ma vorrebbero che il componente aggiuntivo o uBlock blocchino solo annunci e altri elementi invece di bloccare intere pagine.

Qual è la causa del problema "uBlock Origin ha impedito il caricamento della pagina seguente"?

Abbiamo esaminato questo particolare problema esaminando i vari rapporti degli utenti e le soluzioni alternative utilizzate per aggirare questo inconveniente.

La maggior parte delle volte, questo particolare popup viene visualizzato quando l'utente tenta di visitare un sito Web o scaricare qualcosa con programmi di installazione in bundle di malware / adware - Questo è il motivo per cui il problema è abbastanza comune in directory come download.com.

Il motivo per cui viene visualizzato questo errore è che l'estensione uBlock Origin è configurata per impostazione predefinita per bloccare intere pagine se l'URL corrisponde a un elenco presente nell'elenco dei domini malware . Questo metodo di blocco degli annunci viene in genere denominato blocco rigoroso. Se uBlock riesce a trovare una corrispondenza, l'intero dominio verrà bloccato per impostazione predefinita.

Anche se il comportamento predefinito di uBLock Origin (quando installato di recente) è bloccare annunci, tracker e malware, ci sono alcuni passaggi che puoi eseguire per inserire nella whitelist il sito in questione. Ma tieni presente che quando si verifica l'avviso, non significa necessariamente che il sito sia dannoso, ma significa solo che l'estensione è riuscita a trovare un filtro corrispondente nell'elenco dei filtri selezionati.

Se questo scenario è applicabile a te e stai cercando un metodo che ti consenta di evitare che la pagina di blocco venga visualizzata di nuovo, questo articolo ti fornirà alcune soluzioni alternative. Ci sono modi per disabilitare l'apparizione della pagina  "uBlock Origin ha impedito il caricamento della pagina seguente"  temporaneamente o permanentemente.

Di seguito, troverai una raccolta di metodi che altri utenti in una situazione simile hanno utilizzato per modificare il comportamento predefinito di uBlock Origin. Tutte le soluzioni alternative descritte di seguito ti aiuteranno in ultima analisi a ottenere la stessa cosa, ma ogni approccio è diverso. Per questo motivo, sentiti libero di seguire quello più conveniente per la tua situazione.

Metodo 1: consentire l'accesso temporaneo

Se non hai intenzione di passare troppo tempo sull'URL bloccato (forse stai solo cercando di scaricare qualcosa), la scelta più conveniente è fare semplicemente clic sul pulsante Temporaneamente sotto Disabilita blocco rigoroso .

Questa opzione ti consentirà di consentire temporaneamente l'accesso all'URL. Per impostazione predefinita, il periodo di accesso sarà di 60 secondi, ma puoi aumentarlo a 120 secondi bo seguendo i passaggi seguenti:

  1. Fare clic sull'icona Estensione / componente aggiuntivo di Sblocca (angolo in alto a destra). Poi. fare clic sull'icona Impostazioni dal pop-up appena apparso.
  2. All'interno delle Impostazioni di uBlock, vai alla scheda Impostazioni e seleziona la casella associata a Sono un utente avanzato . Quindi, fai clic sulla piccola icona a forma di ingranaggio che è apparsa vicino all'opzione che hai appena selezionato.
  3. Incolla la seguente riga di codice alla fine dell'elenco, quindi fai clic su Applica modifiche per salvare il nuovo comportamento predefinito:
    strictBlockingBypassDuration

Se questo metodo non ti ha aiutato a risolvere il problema o stai cercando una soluzione permanente, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: consentire l'accesso permanente

Se visiti il ​​sito Web bloccato e desideri che uBlock funzioni bene, puoi anche consentire il sito in modo permanente facendo clic su Permanentemente .

In questo modo si eviterà che la pagina web venga bloccata da uBlock in futuro. Se si finisce per cambiare idea e si decide che il pop-up dovrebbe impedire a qualsiasi utente di visitare il sito Web, è possibile rimuovere semplicemente la regola della whitelist seguendo questi passaggi.

  1. Fare clic sull'icona Estensione / componente aggiuntivo di Sblocca (angolo in alto a destra). Poi. fare clic sull'icona Impostazioni dal pop-up appena apparso.
  2. All'interno del menu Impostazioni di uBlock, vai alla scheda Whitelist ed elimina il sito che hai aggiunto in precedenza. Una volta rimossa la pagina Web, fare clic su Applica modifiche .

Se stai cercando un modo che impedisca al popup di apparire di nuovo (anche con siti Web che non hai visitato prima), passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 3: disabilitazione del blocco rigoroso

Se stai cercando un modo che impedisca al fastidioso pop-up di apparire di nuovo, un modo per farlo è applicare una regola di "blocco non rigoroso" utilizzando il riquadro Le mie regole . Ma tieni presente che mentre questo potrebbe risolvere il problema e consentirti di navigare senza interruzioni, stai anche esponendo il computer a molti programmi di installazione in bundle e potenzialmente persino malware.

Ma se vuoi andare avanti con la procedura, ecco cosa devi fare:

  1. Accedi al menu Impostazioni di uBlocks facendo clic sull'icona dell'estensione (nell'angolo in alto a destra) e facendo clic sull'icona Impostazioni .
  2. All'interno del menu Impostazioni di uBlock, vai alla scheda Le mie regole e aggiungi la seguente riga di codice alla scheda Regole temporanee :
    no-strict-blocking: * true 
  3. Dopo aver digitato la regola nella tabella delle regole temporanee , fare clic su Salva e quindi su Conferma per impostare la regola come permanente.

Questo è tutto. La regola no-strict-block è ora attiva, quindi non vedrai più il fastidioso prompt a comparsa. Ma se dovessi cambiare idea, puoi rimuovere la regola eliminandola dalle regole temporanee , facendo clic su Salva e quindi facendo nuovamente clic su Conferma .

Se stai cercando un approccio diverso, segui il metodo successivo di seguito.

Metodo 4: utilizzo di un blocco popup con uBlock (solo Chrome e Mozilla)

Questo potrebbe sembrare un metodo esagerato per impedire la visualizzazione del pop-up, ma molti utenti di uBlock stanno usando questa soluzione alternativa per evitare di vedere il  prompt "uBlock Origin ha impedito il caricamento della pagina seguente"  .

Questo metodo prevede l'installazione di un'altra estensione chiamata Proper Blocker. Ciò è confermato per funzionare bene con uBlock e impedirà la comparsa di fastidiosi pop-up sullo schermo.

Ecco due guide sull'installazione e la configurazione del blocco Poper a seconda del browser che stai utilizzando.

Google Chrome

  1. Visita questo link ( qui ) e fai clic su Aggiungi a Chrome per installare l' estensione Poper Blocker sul tuo browser.
  2. Una volta installata l'estensione, fare clic su Accetto per consentire a Poper Blocker di accedere alle informazioni sui siti Web visitati.
  3. Questo è tutto. Poper Blocker ora inizierà a bloccare qualsiasi tipo di popup o overlay (incluso l'attivazione in uBlock).

Mozilla Firefox

  1. Visita questo collegamento ( qui ) e fai clic su Aggiungi a Firefox per installare Poper Blocker sul tuo browser Mozilla Firefox.
  2. Fare clic sul pulsante Aggiungi per consentire l'installazione di Poper Blocker.
  3. Una volta installata l'estensione, fai clic sul pulsante Accetto per consentire all'add-on di accedere ai tuoi URL, indirizzo IP e informazioni sul browser.
  4. Questo è tutto. Poper Blocker ora inizierà a bloccare qualsiasi tipo di popup o overlay (incluso l'attivazione in uBlock).

Se stai cercando un approccio diverso per impedire che il  popup "uBlock Origin ha impedito il caricamento della pagina seguente"  appaia di nuovo sullo schermo, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 5: rimozione dei filtri personalizzati

Se stai utilizzando filtri personalizzati (il tuo o alcuni filtri importati da qualche altra parte), il popup potrebbe apparire a causa di un falso positivo. Nel caso in cui mantieni un elenco di filtri personalizzati o li hai importati dal Web, potresti volerli disabilitare e vedere se il problema persiste.

Ecco una guida rapida su come eseguire questa operazione:

  1. Fare clic sull'icona dell'estensione uBlock (angolo in alto a destra) e quindi fare clic sull'icona Impostazioni .
  2. All'interno del menu Impostazioni di uBlock, vai alla scheda I miei filtri ed elimina tutti i filtri che hai in atto. Quindi, fare clic su Applica modifiche per salvare il nuovo comportamento.

    Nota: se prevedi di utilizzare nuovamente i filtri, è consigliabile fare clic sul pulsante Esporta per creare un backup prima di eliminarli tutti.

Questo è tutto. Visita di nuovo la pagina e verifica se ricevi ancora il fastidioso pop-up.

Se questo metodo non era applicabile o stai cercando un approccio diverso, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 6: disabilita il controllo del dominio malware (non consigliato)

uBlock blocca principalmente pagine intere solo se l'URL corrisponde a qualcosa nell'elenco Dominio malware. Per questo motivo, puoi impedire che il popup si verifichi se disabiliti la capacità di uBlock di fare riferimento ai domini malware.

Come puoi immaginare, questo non è qualcosa che consigliamo poiché potresti lasciare il tuo sistema esposto a elenchi di sicurezza. Tuttavia, questo metodo è efficiente nei casi in cui si utilizza un'applicazione di terze parti diversa per proteggersi dal malware.

Ma se sei determinato a utilizzare questa soluzione alternativa, ecco una guida rapida sulla disabilitazione del controllo del dominio del malware:

  1. Fare clic sull'icona uBlock (angolo in alto a destra) e quindi fare clic sull'icona Impostazioni .
  2. All'interno del menu Impostazioni di uBlock, vai al menu Elenchi filtri ed espandi il menu Domini malware.
  3. Deseleziona ogni casella di controllo in Domini malware per disabilitare qualsiasi tipo di controllo del dominio malware. Quindi, fai clic su Applica modifiche (angolo in alto a destra) per salvare le nuove preferenze.