Correzione: errore 905 Google Play Store

Diversi utenti Android segnalano di trovarsi di fronte a " Errore 905 " ogni volta che tentano di scaricare un gioco o un'applicazione tramite Google Play Store. Alcuni utenti segnalano che il problema si verifica solo con qualsiasi articolo del Play Store, mentre altri affermano che il problema si verifica solo con un'applicazione.

Cosa sta causando l'errore 905 su Google Play Store?

Abbiamo studiato questo particolare problema esaminando i vari rapporti degli utenti e le strategie di riparazione comunemente utilizzate per risolvere questo particolare problema. Sulla base delle nostre indagini, ci sono un paio di diversi scenari che hanno il potenziale per attivare questo messaggio di errore:

  • La cache di Google Play Store è danneggiata : nella maggior parte dei casi, il problema si verifica se la cache di Google Play Store finisce per contenere file danneggiati. Se questo scenario è applicabile, puoi risolvere il problema eliminando la cache e i dati dell'app.
  • L'account Google è difettoso : in alcuni casi, questo particolare codice di errore si verifica se l'account Google si blocca in uno stato di limbo. In questo caso, dovresti essere in grado di risolvere il problema rimuovendo e aggiungendo nuovamente l'account Google.

Se stai attualmente lottando per risolvere questo problema esatto, questo articolo ti fornirà alcuni passaggi per la risoluzione dei problemi. Di seguito, troverai diversi metodi che altri utenti in una situazione simile hanno utilizzato con successo per correggere questo particolare messaggio di errore.

Per rimanere il più efficienti possibile, ti consigliamo di seguire i metodi seguenti nell'ordine in cui sono presentati. Uno di questi è destinato a risolvere il problema indipendentemente dallo scenario in cui si verifica il problema.

 Metodo 1: svuotare la cache del Google Play Store

La stragrande maggioranza degli utenti Android che hanno lottato per risolvere questo particolare problema hanno riferito di essere finalmente riusciti a far smettere di verificarsi l'errore cancellando i dati memorizzati nella cache del Google Play Store.

Questa procedura è facile da replicare ma i passaggi saranno diversi da produttore a produttore.

Ecco una guida rapida su come eseguire questa operazione:

  1. Dal menu Home, vai a Impostazioni> App e notifiche> App .
  2. Quindi, dalla schermata App , scorri verso il basso l'elenco delle applicazioni e individua Google Play Store . Una volta che lo vedi, toccalo.
  3. Dal menu Informazioni sull'app, tocca Archiviazione . Quindi, dal menu successivo, tocca Cancella cache e conferma. Quindi ripetere la stessa procedura con Cancella dati .
  4. Dopo aver eseguito questa operazione, prova a scaricare nuovamente l'elemento che in precedenza non funzionava e verifica se il problema è stato risolto.

Se riscontri ancora lo stesso  codice di errore 905 , passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: aggiungere nuovamente l'account Google

Altri utenti interessati hanno segnalato che il problema è stato risolto solo dopo aver rimosso e aggiunto di nuovo il proprio account Google utilizzato su Google Play Store. Potrebbe non sembrare correlato al problema, ma cancellando l'account Google, stai anche cancellando alcuni dati temporanei che potrebbero essere la causa del problema.

Ecco una guida rapida per rimuovere e aggiungere nuovamente l'account Google:

  1. Dalla schermata Home del tuo dispositivo Android, accedi alla tua app Impostazioni . Quindi, scorri verso il basso l'elenco delle impostazioni per trovare Account. Una volta che lo vedi, toccalo una volta.
  2. Successivamente, dall'elenco delle applicazioni, fare clic su Google,  quindi fare clic sul pulsante Rimuovi e confermare.

    Nota: su alcuni modelli, sarà necessario accedere al pulsante di azione nell'angolo in alto a destra per rimuovere l'account.

  3. Quindi, torna al menu Utente e account  e fai clic su Aggiungi account .
  4. Seleziona Google dall'elenco degli account, inserisci le tue credenziali utente e salva la configurazione.
  5. Riavvia il dispositivo e verifica se il problema è stato risolto al successivo avvio del sistema.