Correzione: le pagine Web non vengono caricate su Windows 10

A volte, quando si tenta di utilizzare il browser per accedere ai siti Web, le pagine Web non rispondono anche se il sistema è connesso a una connessione Internet. Ciò si verifica spesso quando gli utenti eseguono l'aggiornamento a Windows 10 o può verificarsi all'improvviso a causa di alcuni ovvi motivi, menzionati di seguito. Questo può essere davvero frustrante e confuso poiché la tua macchina ha una connessione Internet ma non è ancora in grado di raggiungere i siti web.

Questo problema è stato segnalato principalmente su Windows 10, tuttavia, ci sono state segnalazioni che si è verificato ad alcuni utenti ai tempi di Windows 7, ecc. Il problema non è enorme e l'ostacolo può essere facilmente superato applicando alcune semplici soluzioni che sono menzionato in questo articolo.

Cosa causa la mancata risposta delle pagine Web su Windows 10?

Bene, questo può essere dovuto a una serie di fattori e da ciò che abbiamo recuperato, di solito si verifica a causa di:

  • Software di terze parti . In alcuni casi, il problema può essere causato dal software di terze parti installato sulla macchina che interferisce con le impostazioni di rete.
  • Driver di rete obsoleti . Se i driver di rete non sono aggiornati e non sono stati installati i driver più recenti per la scheda di rete, il problema può essere causato.
  • MTU errato . A volte una nuova installazione di Windows 10 può impostare la MTU errata a causa della quale è causato il problema.

Per risolvere il tuo problema, puoi utilizzare le seguenti soluzioni alternative:

Soluzione 1: eseguire la risoluzione dei problemi di rete

Per iniziare, dovresti eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di connessione Internet di Windows prima di fare qualsiasi altra cosa. Lo strumento di risoluzione dei problemi può potenzialmente rilevare il driver correlato o qualsiasi altro problema che causa il problema e risolverlo. Pertanto, l'esecuzione dello strumento di risoluzione dei problemi di rete merita una possibilità. Ecco come:

  1. Aperte Impostazioni premendo Winkey + I .
  2. Vai su Aggiornamento e sicurezza .
  3. Passa alla scheda Risoluzione dei problemi sul lato sinistro.
  4. Seleziona " Connessioni Internet " e fai clic su " Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi ".

Soluzione 2: ripristino di TCP / IP

Il protocollo di controllo della trasmissione, noto anche come TCP, è responsabile della creazione di una connessione tra due host, ad esempio la macchina e il server. A volte, il problema può essere dovuto a un malfunzionamento delle impostazioni TCP / IP, nel qual caso dovrai reimpostarlo. Ecco come farlo:

  1. Premi il tasto Windows + X e seleziona Prompt dei comandi (amministratore) dall'elenco per aprire un prompt dei comandi con privilegi elevati.
  2. Digita il seguente comando:
    netsh int ip resetta resetlog.txt
  3. Dopo aver eseguito il comando precedente, inserisci i seguenti comandi:
    netsh winsock ripristina il catalogo
    netsh int ip reset reset.log colpito
  4. Riavvia il sistema e prova ad accedere a un sito web.

Soluzione 3: aggiorna i driver di rete

Un altro modo per risolvere il problema sarebbe aggiornare i driver di rete. Se i tuoi driver di rete sono obsoleti, il problema può essere causato, nel qual caso dovrai aggiornarlo all'ultima versione. Ecco come:

  1. Vai al menu Start, digita Gestione dispositivi e aprilo.
  2. Espandi l' elenco degli adattatori di rete .
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver della scheda di rete e selezionare " Aggiorna driver ".
  4. Fare clic su " Cerca automaticamente il software del driver aggiornato ".
  5. Aspetta che finisca.
  6. Riavvia la macchina e prova a caricare una pagina web.

Soluzione 4: disinstallare il software di terze parti

Alcuni utenti hanno segnalato che il loro problema si verificava a causa del software di terze parti installato sul proprio sistema. La disinstallazione del software sembra aver risolto il problema, quindi assicurati di disinstallare qualsiasi software di terze parti come il tuo antivirus, ecc. Una volta disinstallato il software, riavvia il sistema e controlla se ha risolto il problema.

Se sei confuso sulla disinstallazione delle app installate sul tuo sistema, abbiamo una soluzione alternativa per te. Puoi provare a eseguire un avvio sicuro e quindi provare ad accedere a una pagina web. L'avvio sicuro carica il sistema utilizzando il set più limitato di file o driver.

Puoi imparare come eseguire un avvio sicuro qui .

Soluzione 5: modifica della MTU

Ci sono state segnalazioni che affermano che il problema è stato causato da un valore MTU errato impostato da Windows 10. L'unità di trasmissione massima o MTU è la quantità massima di pacchetti che è consentita per essere inviata tramite una trasmissione. A volte, Windows 10 imposta MTU su 1500 che può causare il problema e deve essere modificato in 1432. Ecco come modificarlo:

  1. Prima di tutto, scarica lo strumento TCP Optimizer da qui .
  2. Una volta scaricato lo strumento, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona " Esegui come amministratore ".
  3. In basso, seleziona " Personalizzato " davanti a " Scegli impostazioni ".
  4. Quindi, modifica il valore MTU in 1432 .
  5. Premi " Applica modifiche ".
  6. Riavvia il sistema e il problema dovrebbe essere risolto.