Correzione: il renderer multimediale di PS3 Media Server non veniva riconosciuto

Alcuni utenti Windows hanno segnalato che il loro streaming (eseguito tramite PS3 Media Server) ha improvvisamente smesso di funzionare. Gli utenti interessati segnalano che il programma PS3 Media Server sta cercando i renderer su un loop senza identificare la console PS3. Il renderer multimediale del server multimediale Ps3 non è stato riconosciuto viene segnalato che l'errore si ripresenta anche se l'utente riavvia il server o riavvia la macchina.

Questo problema si verifica in genere subito dopo che l'utente esegue l'aggiornamento a Windows 10 da una versione precedente o dopo aver installato un grande aggiornamento cumulativo come Creators Update o Anniversary update.

Cos'è il server multimediale PS3?

PS3 Media Server è un'applicazione gratuita che consente agli utenti di riprodurre in streaming film, video, musica e foto da un PC Windows a una console PlayStation 3. Questo è un ottimo modo per trasmettere contenuti video alla TV senza utilizzare cavi HDMI aggiuntivi.

La causa del renderer multimediale del server multimediale ps3 non è stata riconosciuta

Dopo aver studiato a fondo il problema e aver esaminato i vari rapporti degli utenti, siamo riusciti a identificare alcune potenziali cause che attiveranno questo tipo di errore. Ecco un elenco di potenziali colpevoli responsabili del  mancato riconoscimento del renderer multimediale del server multimediale PS3 :

  • Network Discovery è disattivato - Se Network Discovery è disabilitato, il computer non sarà autorizzato a cercare nella rete locale i renderer richiesti da PS3 Media Server.
  • La condivisione di file e stampanti è disabilitata : questo componente è essenziale anche nel processo di connessione tra il PC e la console PS3. Se Condivisione file e stampanti è disabilitata , la console PS3 non sarà in grado di riprodurre i file che prevedi di trasmettere.
  • Il dispositivo PS3 non è configurato per la condivisione multimediale - Se l'utente non identifica il dispositivo PS3 (tramite l'indirizzo MAC) all'interno della scheda Tutte le reti e lo consente per la condivisione multimediale, la console non verrà trovata dal server multimediale PS3 .
  • Firewall di terze parti o interferenza della suite di sicurezza : come da diversi rapporti degli utenti, questo particolare problema può essere causato anche da un firewall iperprotettivo o da una suite di sicurezza all-in-one. Windows Defender è noto anche per essere in conflitto con il server multimediale PS3.

Come correggere l'errore del renderer multimediale del server multimediale PS3 non riconosciuto

Se attualmente stai lottando per risolvere il  renderer multimediale del server multimediale Ps3 non è stato riconosciuto l'  errore, questo articolo ti mostrerà i passaggi di diverse strategie di riparazione solide. Di seguito è disponibile una raccolta di metodi che altri utenti nella stessa situazione hanno utilizzato con successo per risolvere il problema.

Per ottenere i migliori risultati, ti consigliamo di iniziare con il primo metodo e di lavorare con i successivi (se necessario) in ordine fino a quando non trovi una correzione efficace per risolvere l'  errore del renderer multimediale del server multimediale Ps3 non riconosciuto  . Cominciamo!

Metodo 1: abilitare il rilevamento in rete e la condivisione di file e stampanti

Per prima cosa, assicurati che la tua macchina sia configurata per ospitare una connessione di streaming multimediale a una console PS3. Per fare ciò, dovremo accedere al menu Impostazioni di condivisione avanzate e verificare se il rilevamento della rete e la condivisione di file e stampanti sono abilitati.

Se queste due impostazioni sono per caso disabilitate, la connessione in streaming non sarà possibile in quanto il dispositivo PS3 non sarà in grado di essere identificato dall'applicazione Ps3 Media Server. Ecco una guida rapida su come abilitare il  rilevamento della rete e la condivisione di file e stampanti  dal pannello di controllo:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digita " control " e premi Invio per aprire il Pannello di controllo.
  2. All'interno del pannello di controllo , accedere a Centro connessioni di rete e condivisione,  quindi fare clic su Modifica impostazioni di condivisione avanzate .
  3. In questo menu successivo, abilitare la scoperta della rete e Condivisione file e stampanti utilizzando i loro cavicchi associati. Non dimenticare di fare clic sul pulsante Salva modifiche per rendere permanenti le modifiche.
  4. Riavvia il computer e verifica se il  renderer multimediale del server multimediale Ps3 non è stato riconosciuto l' errore viene risolto al successivo avvio.

Se PS3 Media Server non è ancora in grado di rilevare la console PS3 come renderer, continua con i metodi successivi di seguito.

Metodo 2: Consenti al dispositivo di eseguire lavori di condivisione multimediale

Dopo esserci assicurati che i requisiti di base della condivisione di rete siano soddisfatti, esaminiamo se il problema si verifica perché il dispositivo PS3 non è autorizzato per la condivisione multimediale.

Questa teoria può essere verificata accedendo allo stesso menu Impostazioni di condivisione avanzate . Ma prima di farlo, è importante assicurarsi che Media Streaming sia effettivamente abilitato sul tuo computer. Ecco una guida rapida su come farlo:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digita " appwiz.cpl " e premi Invio per aprire Programmi e funzionalità .
  2. All'interno di Programmi e funzionalità , fare clic su Attiva o disattiva le funzionalità di Windows .
  3. Espandi il menu a discesa associato a Funzionalità multimediali e assicurati che Windows Media Player sia abilitato. Premi Ok per salvare le modifiche.
  4. Fare clic su Ok e attendere che le modifiche vengano applicate. Quindi, chiudi la finestra Programmi e funzionalità .

Ora che ti sei assicurato che le funzionalità multimediali sono abilitate, segui la guida di seguito per assicurarti che il dispositivo PS3 sia configurato per essere riconosciuto dall'applicazione PS3 Media Server:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui. Quindi, digita " control " e premi Invio per aprire il Pannello di controllo.
  2. All'interno del pannello di controllo , accedere a Centro connessioni di rete e condivisione,  quindi fare clic su Modifica impostazioni di condivisione avanzate .
  3. Nel menu Impostazioni di condivisione avanzate , espandere il menu a discesa associato a Tutte le reti  e fare clic su Scegli le opzioni di streaming multimediale (sotto Streaming multimediale ).
  4. Se viene richiesto che lo streaming multimediale non è attivato, fare clic sul pulsante Attiva streaming multimediale .
  5. Cerca il tuo dispositivo PS3 e verifica se la casella consentita ad esso associata è abilitata. In caso contrario, abilitalo e fai clic su OK per salvare le modifiche.

    Nota: il tuo dispositivo PS3 potrebbe anche apparire come un dispositivo sconosciuto. In questo caso, puoi consentire a tutti i dispositivi sconosciuti la condivisione di file multimediali o fare doppio clic su ogni dispositivo sconosciuto per scoprire il suo indirizzo MAC. Con l'indirizzo MAC identificato, accedi alle impostazioni della tua PS3 e scopri il suo indirizzo MAC. Con queste informazioni, saprai quale dispositivo consentire per la condivisione multimediale.

  6. Riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto al successivo avvio.

Se riscontri ancora lo stesso problema, continua con il metodo successivo di seguito.

Metodo 3: la connessione viene interrotta da un firewall di sicurezza

Esistono numerosi rapporti in cui è stato confermato che i firewall di terze parti o il firewall Windows Defender integrato causano il  mancato riconoscimento del renderer multimediale del server multimediale Ps3 .

Se stai utilizzando un firewall esterno, puoi provare a disabilitare la protezione in tempo reale prima di provare a utilizzare PS3 Media Server, ma è molto probabile che le regole stabilite in precedenza rimangano in vigore.

Così. a meno che il firewall esterno non ti consenta di aggiungere l'applicazione PS3 Media Server e tutti i servizi associati all'elenco di esclusione, l'unica soluzione sarebbe disinstallare il firewall e vedere se il problema viene risolto automaticamente al successivo riavvio. Puoi assicurarti di rimuovere ogni traccia del tuo antivirus di terze parti seguendo la nostra guida ( qui ) sulla disinstallazione completa di qualsiasi programma di sicurezza di terze parti.

Se stai utilizzando il firewall di Windows integrato, la soluzione è disabilitare la sua protezione in tempo reale quando si utilizza una rete privata. Ecco una guida rapida su come eseguire questa operazione:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digita " ms-settings: windowsdefender " e premi Invio per aprire la finestra di Windows Defender Security Center .
  2. All'interno del centro di sicurezza di Windows Defender, fai clic su Rete privata.
  3. Nella scheda Rete privata , disattiva l'interruttore associato a Windows Defender Firewall.

  4. Riavvia la macchina e verifica se il problema è stato risolto al successivo avvio.