Come disattivare o eliminare l'app Samsung Pay

La tecnologia ci ha permesso di pagare in modo molto più conveniente nel corso degli anni. Lo sviluppo di funzionalità che ci consentono di utilizzare i nostri telefoni come carte di credito assicura che il pagamento mobile stia diventando sempre più popolare, con Samsung Pay in prima linea. Dopotutto, potresti dimenticare il portafoglio, ma non uscirai mai di casa senza il telefono.

Ma poiché la tecnologia è giovane, il software non ha l'affidabilità che gli utenti Samsung avrebbero sperato. A parte il fatto che non si avvicina nemmeno al supporto di tutte le banche, ammettiamo tutti che l'NFC è ancora incredibilmente facile da hackerare. A parte i problemi di sicurezza, Samsung Pay ha alcune abitudini che lo rendono meno desiderabile, come rimuovere il CC e farti riautorizzare ogni due giorni.

Come per tutte le cose relative alla tecnologia, alcune persone la adorano e altre no. Se ti trovi nell'ultima categoria, sei nel posto giusto. Poiché Samsung Pay è una di quelle app forzate da Samsung sul tuo dispositivo (bloatware), la disinstallazione completa richiederà il root del tuo dispositivo.

Ma non scoraggiarti, se root non è un'opzione, ci sono ancora modi per rimuovere la sua funzionalità e impedirgli di utilizzare le risorse del telefono.

Con questo in mente, ecco un elenco di metodi per sbarazzarsi di Samsung Pay.

Metodo 1: disabilitarlo da Gestione app 

Questo metodo funzionerà solo se si dispone dell'accesso root o non si dispone dell'ultimo aggiornamento del sistema operativo. Tieni presente che la disabilitazione di Samsung Pay rimuoverà tutte le sue funzionalità e gli impedirà di utilizzare le risorse di sistema, ma rimarrà comunque sul tuo sistema.

  1. Tocca il pulsante del menu e vai su Impostazioni> App (Applicazioni)  e tocca Gestione applicazioni .

    Nota: su alcuni modelli meno recenti, la voce Gestione applicazioni si troverà nella scheda Altro (situata nella sezione in alto a destra dello schermo).

  2. Scorri l'elenco verso il basso e tocca Samsung Pay.
  3. Tocca Disabilita e conferma. Se il pulsante di disabilitazione è disattivato, è necessario seguire uno degli altri metodi seguenti.

Metodo 2: eliminazione di Samsung Pay con Titanium Backup (root richiesto)

Come suggerisce il titolo, questo metodo richiederà l'accesso come root sul tuo dispositivo. Se non sei sicuro di avere il root o meno, c'è un modo semplice per verificare se il tuo dispositivo è rootato. Installa l' app Root Checker da Google Play Store e verifica se il tuo dispositivo ha accesso come root.

Se disponi dell'accesso root, sarai in grado di rimuovere completamente Samsung Pay. Per fare ciò, utilizzeremo Titanium Backup , l'app più popolare utilizzata dalla comunità di root in grado di utilizzare l'accesso root per rimuovere o modificare i file a livello di sistema.

Avvertenza: anche se è stato confermato che l'eliminazione di Samsung Pay utilizzando Titanium Backup funziona senza influire su altre funzioni del dispositivo, l'eliminazione di altre app o servizi precaricati potrebbe influire sui processi critici necessari per il corretto funzionamento del dispositivo - in alcuni casi estremi potresti persino bloccare il tuo dispositivo. Prestare attenzione quando si utilizza questa app e informarsi sempre prima di decidere di rimuovere un'app di sistema.

  1. Scarica e installa Titanium Backup da Google Play Store .
  2. Dall'elenco delle app, tocca Samsung Pay .
  3. Tocca Disinstalla! e confermare.

    Nota: puoi anche scegliere di bloccare l'app. Questo è l'equivalente della disabilitazione dell'app, come mostrato nel metodo 1.

  4.  Attendi il completamento del processo.

Metodo 3: disabilitazione di Samsung Pay con Package Disabler Pro (a pagamento)

Se non disponi dell'accesso root e hai effettuato l'aggiornamento alle ultime versioni di Android, puoi comunque disabilitare Samsung Pay, ma ti sarà richiesto di acquistare Package Disabler Pro . Fino a diversi mesi fa avevano anche una versione gratuita, ma Samsung li obbligava legalmente a rimuoverla.

Ora costa poco più di $ 1, quindi sicuramente non danneggerà troppo le tue finanze. Se decidi di acquistarlo, assicurati di acquistare la versione Samsung dell'app altrimenti non funzionerà. Ecco una guida rapida:

  1. Scarica e installa Package Disabler Pro (Samsung) da Google Play Store .
  2. Quando apri l'app per la prima volta, ti verrà chiesto di fornire i diritti di amministratore. Fallo premendo Attiva e poi Conferma.

  3. Ora che sei nell'app, dovresti vedere un elenco di pacchetti e i loro nomi. Scorri verso il basso fino a trovare Samsung Pay, tocca semplicemente la casella di controllo accanto per disabilitare. Ripeti la procedura con Samsung Pay Framework.

  4. Conferma che è disabilitato controllando se Samsung Pay è andato dal tuo cassetto delle app.

Metodo 4: revoca delle autorizzazioni per Samsung Pay

Se non sei pronto a spendere un dollaro per disabilitarlo con facilità, puoi anche affrontare problemi extra per impedire l'esecuzione di Samsung Pay. Sfortunatamente, non sarà efficace quanto disabilitarlo o rimuoverlo completamente. Ecco come:

  1. Vai su Impostazioni> App (Applicazioni)> Gestione applicazioni , tocca Samsung Pay e forza l'arresto . Ripeti la procedura con Samsung Pay Stub .

  2. Dopo aver forzato l'arresto di entrambi, scorri verso il basso e tocca Autorizzazioni .

  3. Revoca ogni autorizzazione sia per Samsung Pay che per Samsung Pay Stub .
  4. Apri  Google Play Store e scorri da sinistra a destra. Tocca Le mie app e i miei giochi . 
  5. Scorri verso il basso e tocca Samsung Pay. Deseleziona Aggiornamento automatico  toccando l' icona a tre punti nell'angolo in alto a destra.
  6. Torna alla voce Samsung Pay in  Impostazioni> App (Applicazioni)> Gestione applicazioni  e cancella sia i dati che la cache. Ripeti la procedura con Samsung Pay Stub .

  7. Ciò dovrebbe garantire che non avrai più un Samsung Pay attivo , ma sarà comunque presente sul tuo sistema e utilizzerà una piccola quantità di risorse di sistema.