Correzione: ActiveXobject non è definito

Alcuni utenti hanno segnalato che quasi ogni pagina che tentano di aprire in Internet Explorer genera il seguente errore di script: " ActiveXObject non è definito ". Altri segnalano che questo particolare problema si verifica solo con diverse pagine web.

La maggior parte dei messaggi di errore degli script vengono visualizzati da IE (Internet Explorer) quando si verifica un problema con un codice JavaScript o VBScript. Questi errori sono molto probabilmente innescati dal sito Web che stai attualmente visualizzando con Internet Explorer. Tuttavia, ci sono casi confermati in cui l'errore è causato da un errore durante il download di una pagina Web in locale o durante il download di un elemento di una pagina Web.

Poiché la tecnologia ActiveX è proprietaria di Internet Explorer, è previsto che si verifichino errori di questo tipo se si tenta di eseguire oggetti ActiveX al di fuori della sfera di Microsoft (su Chrome, Opera, Firefox, ecc.). Se riscontri l'  errore ActiveXObject non definito  su un browser diverso da Internet Explorer, la soluzione è trovare un oggetto equivalente nel tuo browser che esegue la stessa funzionalità.

Se il problema si verifica su Internet Explorer, esistono diverse tattiche che altri utenti hanno utilizzato per risolvere o aggirare il problema (soluzioni che vanno dalla disinstallazione di un componente aggiuntivo alla disabilitazione del debug degli script). Se ti trovi nella stessa situazione, abbiamo messo insieme una raccolta di metodi che altri utenti in una situazione simile hanno utilizzato con successo. Si prega di seguire i metodi seguenti in ordine fino a quando non si scopre uno che risolve il problema nella propria situazione particolare. Cominciamo!

Metodo 1: disabilitazione del debug e delle notifiche degli errori

In tutte le versioni di Internet Explorer, il debug degli script e le notifiche sono disattivati ​​per impostazione predefinita. Anche se questo non tratterà la causa principale del problema, è possibile impedire che  ActiveXobject non sia un errore definito  infastidisca la sessione di navigazione disabilitando il debug e le notifiche degli errori di script.

Se  ricevi ActiveXobject non sono errori definiti  che non influiscono sulla funzionalità dei siti web che stai visitando, puoi seguire la guida di seguito per disabilitare il debug degli errori di script e le notifiche dalle impostazioni di Internet Explorer:

  1. Apri Internet Explorer con il tuo metodo preferito.
  2. Fai clic sul pulsante Strumenti (icona a forma di ingranaggio),  quindi seleziona Opzioni Internet .

  3. All'interno delle opzioni Internet, vai alla scheda Avanzate e deseleziona le caselle associate a Disabilita debug degli script (Internet Explorer) e Disabilita debug degli script (Altro) .
  4. Premi il pulsante Appy per salvare le modifiche e ricaricare la pagina web che in precedenza mostrava che   ActiveXObject non è definito  errore. Se l'errore popup si verifica ancora, continuare con il metodo successivo di seguito.

Metodo 2: disinstallare i componenti aggiuntivi che potrebbero causare il problema

Come per numerosi report degli utenti,  ActiveXobject non è definito, gli  errori sono spesso causati da componenti aggiuntivi di Internet Explorer. Alcuni utenti sono riusciti a risolvere il problema disinstallando o disabilitando ogni componente aggiuntivo che potrebbe causare il problema fino a quando non sono riusciti a identificare il colpevole.

Il modo più elegante per confermare se uno dei componenti aggiuntivi di Internet Explorer sta causando il problema è avviare il browser in modalità provvisoria. Se il problema non si verifica più mentre Internet Explorer è in modalità provvisoria, è probabile che la colpa sia di un componente aggiuntivo perché  ActiveXobject non è un errore definito  . Ecco una guida rapida per avviare Internet Explorer in modalità provvisoria:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire un comando Esegui. Quindi, digita " cmd " e premi Invio per aprire una finestra del prompt dei comandi .

  2. All'interno della finestra del prompt dei comandi, digita " cd / " e premi Invio per ottenere un prompt C: vuoto.
  3. Nel prompt C: vuoto, digita o incolla  "C: \ Programmi \ Internet Explorer \ iexplore.exe"  -extoff  e premi Invio per aprire una versione in modalità provvisoria di Internet Explorer.
  4. Visitare gli stessi siti Web o riprodurre lo stesso comportamento che causava gli  errori ActiveXobject non definiti  . Se gli errori non si verificano in modalità provvisoria, è chiaro che la colpa è di uno dei componenti aggiuntivi.

Se hai confermato che uno dei tuoi componenti aggiuntivi attivi sta causando l'  errore ActiveXobject non è definito  , segui i passaggi in basso per disabilitare sistematicamente i componenti aggiuntivi finché non riesci a trovare il colpevole:

Nota: il componente aggiuntivo Jive Anywhere IE viene spesso segnalato dagli utenti come responsabile dell'apparizione di  ActiveXobject non definito  errore.

  1. Apri Internet Explorer e fai clic sull'icona degli strumenti (icona a forma di ingranaggio) e seleziona Gestisci componenti aggiuntivi .

  2. Utilizzando il riquadro sinistro, imposta Tutti i componenti aggiuntivi (sotto Mostra) per assicurarti di non perdere nessun componente aggiuntivo installato.
  3. Con tutti i componenti aggiuntivi selezionati, passare al riquadro di destra e disabilitare sistematicamente ciascun componente aggiuntivo facendo clic con il pulsante destro del mouse su di esso e scegliendo Disabilita  e verifica se ha fatto la differenza.

    Nota: potresti voler escludere i componenti aggiuntivi pubblicati da Microsoft poiché sono generalmente sicuri. Puoi semplificare molto il processo disabilitando prima i componenti aggiuntivi non verificati.

  4. Una volta individuato il colpevole, puoi riattivare gli altri componenti aggiuntivi che erano determinati a non causare il problema.

Metodo 3: contatta gli amministratori del sito web

Se i metodi sopra non ti hanno permesso di aggirare l'  errore ActiveXobject non è definito  , il problema potrebbe essere causato da un problema del sito web interno che non puoi risolvere.

Esistono diversi rapporti in cui l'utente segnala che il problema è causato da un problema tecnico di compatibilità tra IE7 e IE7 a cui solo il webmaster può porre rimedio.

Per assicurarti che l'errore non sia prodotto dal tuo browser, prova ad aprire la stessa pagina web con un browser diverso e verifica se il problema si ripete. Se il problema persiste indipendentemente dal browser che stai utilizzando, c'è un'alta probabilità che il problema sia nelle mani del webmaster e non hai mezzi per risolverlo da parte tua.

Per risolvere il problema, l'unica scelta è contattare l'amministratore del sito Web e chiedere un'indagine in merito al problema.