Correzione: l'indicizzazione di Windows 10 non è in esecuzione

Il problema dell'indicizzazione non in esecuzione in Windows 10 si verifica quando il computer non è in grado di utilizzare il servizio di indicizzazione sul computer. L'indicizzazione mantiene un indice della maggior parte dei file nel computer per migliorare la ricerca. Una ricerca normale può richiedere 10 volte più tempo rispetto all'indicizzazione.

Gli scenari in cui il servizio di indicizzazione non viene eseguito sono molti e possono variare da lievi errori di configurazione dell'applicazione al danneggiamento dei file di installazione di Windows nel computer. Esamineremo tutti i metodi uno per uno e vedremo cosa risolve il problema per noi.

Come risolvere l'indicizzazione di Windows 10 non in esecuzione

Poiché l'indicizzazione è correlata alla ricerca, ci sono anche rapporti da parte degli utenti che il servizio di ricerca di Windows non è in esecuzione sui loro computer. Inoltre, anche l'indicizzazione in Outlook 2010 potrebbe risentirne. In alcuni casi molto rari, l'indicizzazione potrebbe funzionare ma le sue opzioni potrebbero essere interrotte. In questo tutorial, esamineremo tutte le soluzioni per correggere l'indicizzazione e ripristinarla sul tuo computer.

Prima di procedere con le soluzioni estese, possiamo provare a ricostruire l'indice con forza se non si ricostruisce automaticamente.

  1. Apri la finestra Indicizzazione e fai clic su Avanzate presente nella parte inferiore della finestra.

  1. Nella scheda Risoluzione dei problemi , fai clic sull'opzione di Ricostruisci . Ciò costringerà il modulo a ricostruire l'indice.

Soluzione 1: verifica del servizio di ricerca di Windows

Windows dispone di un servizio di ricerca che gestisce tutte le operazioni di ricerca nel computer. Come tutti gli altri moduli, se il servizio di ricerca è disabilitato sul tuo computer, la funzionalità di ricerca non sarà disponibile per l'uso. Lo stesso vale per l'indicizzazione. Controlleremo questo servizio e faremo ammenda se necessario.

  1. Premi Windows + R, digita " services. msc ”nella finestra di dialogo e premere Invio.
  2. Una volta nei servizi, cerca la voce di Windows Search , fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Proprietà .
  3. Una volta nelle proprietà, avvia il servizio e assicurati che il tipo di avvio sia impostato su Automatico .

  1. Premere Applica per salvare le modifiche e uscire. Riavvia completamente il computer e controlla se il problema è stato risolto.

Nota: se il servizio è già in esecuzione, interromperlo e riavviarlo per aggiornarlo.

Soluzione 2: disabilitare Cortana

Cortana è presente in Windows 10 da un po 'di tempo ed è progettato per integrarsi con la ricerca di Windows. È anche in fase di sviluppo e con ogni aggiornamento migliora con moduli aggiornati per migliorare la sua intelligenza artificiale e gli algoritmi di ricerca. Secondo diversi utenti, la disabilitazione di Cortana ha abilitato nuovamente l'indicizzazione sui loro computer.

  1. Premi Windows + S, digita " Cortana " nella finestra di dialogo e apri le Impostazioni. Se la tua ricerca non funziona, puoi navigare nelle impostazioni e aprirla da lì.
  2. Ora deseleziona tutte le opzioni lì.

  1. Dopo aver disabilitato Cortana, riavvia il computer e prova a indicizzare nuovamente i file.

Soluzione 3: modifica del valore del registro

Se il riavvio del servizio non funziona, possiamo provare a modificare un valore di registro sul tuo computer. Ciò riavvierà l'intero modulo di ricerca di Windows e costringerà il computer ad avviare l'indicizzazione dei file. Invece di eliminare la chiave, la rinomineremo in modo che tu possa ripristinare facilmente la chiave in futuro, se necessario.

Nota: prima di procedere, è consigliabile eseguire un backup del registro. L'Editor del Registro di sistema è uno strumento potente e la modifica delle chiavi che non conosci può avere gravi conseguenze.

  1. Premi Windows + R, digita " regedit " nella finestra di dialogo e premi Invio.
  2. Una volta nel registro, vai al seguente percorso del file:
Computer \ HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows Search \ FileChangeClientConfigs
  1. Rinomina la cartella e aggiungi qualcosa alla fine come nell'esempio seguente:
Computer \ HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows Search \ FileChangeClientConfigsBAK

  1. Riavvia il tuo computer in modo complesso ed esegui la prima soluzione. Se il servizio è già in esecuzione, interromperlo e riavviarlo. Controlla se l'indicizzazione è stata avviata sul tuo computer.

Soluzione 4: eliminazione dei file .BLF e .REGTRANS-MS

Microsoft ha riconosciuto ufficialmente il problema e ha persino documentato una correzione sul proprio sito Web. Secondo loro, i tuoi moduli di indicizzazione potrebbero essere danneggiati o alcuni valori di registro potrebbero mancare dal tuo computer. Passeremo alla directory dell'indice ed elimineremo alcuni file di sistema. Questo verrà notato da Windows che ricreerà i file, aggiornerà l'intero modulo e riavvierà l'indicizzazione.

  1. Passare al seguente percorso di file utilizzando Esplora file o incollarlo in Windows + R.
C: \ windows \ system32 \ config \ TxR
  1. Una volta nella directory, fare clic su Visualizza > Opzioni> Cambia cartella e opzioni di ricerca .

  1. Seleziona la scheda Visualizza e deseleziona l'opzione Nascondi i file del sistema operativo protetti . Se richiesto con un avviso, premere Continua . Premi Applica per salvare le modifiche.

  1. Ora elimina tutti i file con l'estensione REGTRANS-MS e BLF .

  1. Riavvia completamente il computer dopo aver apportato le modifiche. Dopo il riavvio, il servizio di ricerca inizierà a essere eseguito e l'indicizzazione inizierà automaticamente.

Oltre alle soluzioni di cui sopra, puoi anche provare:

  • Creare un nuovo account amministratore e vedere se l'indicizzazione funziona lì. In tal caso, puoi migrare tutti i tuoi dati nel nuovo account ed eliminare quello precedente.
  • Utilizzo dello strumento di risoluzione dei problemi integrato per la ricerca e l'indicizzazione. Lascia che la risoluzione dei problemi finisca e applica eventuali correzioni (se proposte).
  • Modifica manuale del valore del registro per forzare l'inizio dell'indicizzazione. Passare a HKLM / Software / Microsoft / Windows Search / SetupCompletedSuccessfully e modificare il valore su zero (0) . Applica le modifiche ed esci.
  • Installa una nuova copia di Windows sul tuo computer. È possibile che tu abbia file di sistema corrotti irreparabili.