Correzione: il servizio di autorizzazione VMware non è in esecuzione

Diversi utenti Windows segnalano di aver riscontrato l' errore "Il servizio di autorizzazione VMware non è in esecuzione" durante il tentativo di eseguire una macchina virtuale in VMware Workstation o VMware Player. Il problema non è esclusivo di una determinata versione di Windows poiché si verifica su Windows 7, Windows 8 e Windows 10.

Qual è la causa dell'errore "Il servizio di autorizzazione Vmware non è in esecuzione"?

Abbiamo studiato questo particolare problema esaminando i vari rapporti degli utenti e le strategie di riparazione attualmente utilizzate per risolvere questo particolare problema. Sulla base delle nostre indagini, sono noti diversi colpevoli comuni che attivano questo particolare messaggio di errore:

  • Il servizio di autorizzazione VMware viene interrotto  : a quanto pare, questo particolare problema può verificarsi se il servizio di autorizzazione VMware viene arrestato. Se questo scenario è applicabile, è possibile risolvere il problema avviando il servizio dalla schermata Servizi o dal menu Configurazione di sistema.
  • VMware non dispone dei diritti di amministratore : il controllo dell'account utente (UAC) può essere responsabile del blocco dell'applicazione da parte del servizio di autorizzazione. In questo caso, sarai in grado di risolvere il problema configurando il programma di avvio per l'avvio con i diritti di amministratore o abbassando le impostazioni di sicurezza dell'UAC.
  • L'installazione di WMware è danneggiata : questo problema può verificarsi anche se la cartella di installazione di VMware contiene file danneggiati o mancanti. Se questo scenario è applicabile alla tua situazione, sarai in grado di risolvere il problema utilizzando la procedura guidata di riparazione inclusa con VMware.

Se attualmente stai lottando per risolvere questo particolare messaggio di errore, questo articolo ti fornirà diversi metodi di risoluzione dei problemi che potrebbero risolvere il problema per te. Di seguito, troverai una raccolta di metodi che altri utenti interessati hanno utilizzato con successo per risolvere il problema in modo permanente.

Poiché le potenziali correzioni di seguito sono ordinate per efficienza e gravità, ti consigliamo di seguire i metodi seguenti nell'ordine in cui sono presentati. Alla fine, un metodo dovrebbe risolversi indipendentemente dal colpevole che causa il problema.

Metodo 1: avvio del servizio di autorizzazione VMware tramite la schermata Servizi

La maggior parte degli utenti che riscontrano l'  errore "Il servizio di autorizzazione VMware non è in esecuzione" hanno riferito di essere riusciti a risolvere il problema accedendo alla schermata Servizi e avviando il servizio che è stato interrotto forzatamente.

I passaggi seguenti dovrebbero essere applicabili indipendentemente dalla versione di Windows in cui stai riscontrando il problema.

Ecco una guida rapida per avviare manualmente il servizio di autorizzazione VMware tramite la schermata Servizi:

  1. Assicurati che VMware Workstation o VMware Player sia completamente chiuso (a seconda della versione che stai utilizzando). Se hai una macchina virtuale aperta, chiudila prima di procedere al passaggio 2.
  2. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digita "services.msc" e premi Invio per aprire la schermata Servizi. Se richiesto dall'UAC (Controllo account utente) , fare clic su per concedere privilegi amministrativi.
  3. All'interno della schermata Servizi , vai al riquadro di destra e scorri l'elenco dei servizi fino a individuare il servizio di autorizzazione VMware . Una volta che lo vedi, fai clic destro su di esso e scegli Proprietà.
  4. Nella schermata Proprietà del servizio di autorizzazione VMware , vai alla scheda Generale e imposta Tipo di avvio su Automatico utilizzando il menu a discesa associato all'impostazione.
  5. Se lo stato del servizio è impostato su Disabilitato, fare clic sul pulsante Avvia direttamente sotto lo stato.
  6. Fare clic su Applica  per salvare le modifiche, quindi chiudere la schermata Servizi e riavviare il computer.
  7. Una volta completato il prossimo avvio, apri VMware Workstation o VMware Player, avvia una macchina virtuale e verifica se il problema è stato risolto.

Se l'  errore "Il servizio di autorizzazione VMware non è in esecuzione" continua a verificarsi, passare al metodo successivo di seguito.

Metodo 2: avvio del servizio di autorizzazione VMware tramite la configurazione del sistema

Se il primo metodo non ha risolto il problema o stai cercando un approccio diverso per fare le cose, puoi anche avviare il servizio di autorizzazione VMware tramite il menu Configurazione di sistema . Questo è solo un approccio diverso al metodo 1, ma alcuni utenti interessati hanno segnalato che per loro questo metodo ha funzionato ha permesso loro di avviare il  servizio di autorizzazione VMware dopo che il metodo 1 non è riuscito.

Ecco una guida rapida all'avvio del servizio di autorizzazione VMware tramite la configurazione del sistema:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digita "msconfig" e premi Invio per aprire una finestra di dialogo Esegui . Se richiesto dall'UAC (controllo dell'account utente) , fare clic su per concedere l'accesso come amministratore.
  2. All'interno della finestra Configurazione del sistema , vai alla schermata Servizi e scorri l'elenco dei servizi fino a trovare il servizio di autorizzazione VMware. 
  3. Una volta individuato il servizio, assicurati che la casella ad esso associata sia abilitata, quindi fai clic su Applica per salvare la modifica.
  4. Riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto una volta completato il prossimo avvio, ora che il servizio è abilitato.

Se lo stesso problema persiste, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 3: esecuzione di Vmware Workstation / Player con privilegi di amministratore

Nelle versioni precedenti di Windows (in particolare su Windows 7),  potrebbe verificarsi l'errore "Il servizio di autorizzazione VMware non è in esecuzione" se l'applicazione non dispone di privilegi sufficienti per chiamare e aprire i servizi di autorizzazione . Diversi utenti interessati che riscontrano lo stesso problema hanno riferito di essere riusciti a risolvere il problema dopo aver configurato il programma di avvio principale di VMware per l'avvio con accesso amministratore ad ogni avvio.

Ecco una guida rapida su come eseguire questa operazione:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento VMware o sull'eseguibile principale e selezionare Proprietà.
  2. All'interno della schermata Proprietà di VMware, seleziona la scheda Compatibilità e vai alla schermata Impostazioni .
  3. Una volta arrivato, assicurati che la casella sia associata a Esegui questo programma come amministratore .
  4. Fare clic su Applica per salvare le modifiche.
  5. Fai doppio clic sul collegamento o sull'eseguibile che hai appena modificato e verifica se riesci ad avviare una macchina virtuale senza riscontrare l'  errore "Il servizio di autorizzazione VMware non è in esecuzione" .

Se lo stesso problema persiste, passa al metodo successivo di seguito.

Metodo 4: impedire all'UAC di rifiutare l'accesso come amministratore

A quanto pare, questo particolare problema può verificarsi anche in situazioni in cui i servizi di autorizzazione VMware vengono negati quando tenta di chiedere i privilegi di amministratore. Nella maggior parte dei casi, questo particolare problema si verifica perché le impostazioni di controllo dell'account utente sono troppo gravi e alcuni servizi necessari per VMware Workstation o VMware Player vengono bloccati.

Diversi utenti che riscontrano l'  errore "Il servizio di autorizzazione VMware non è in esecuzione" hanno segnalato di essere riusciti a risolvere il problema allentando le impostazioni di controllo dell'account utente. Ecco una guida rapida su come eseguire questa operazione:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digita "useraccountcontrolsettings" e premi Invio per aprire la schermata delle impostazioni di controllo dell'account utente .
  2. Una volta entrati nelle Impostazioni di controllo dell'account utente , regola il dispositivo di scorrimento su uno dei due valori nella parte inferiore dello schermo. Una volta fatto, premi Ok, quindi conferma al prompt UAC (User Account Prompt) .
  3. Dopo aver modificato le impostazioni dell'UAC (controllo dell'account utente) , riavvia il computer.
  4. Al termine della successiva sequenza di avvio, apri una macchina virtuale VMware e verifica se il problema è stato risolto.
  5. Se il metodo non è stato efficace, non dimenticare di eseguire il reverse engineering dei passaggi precedenti e riportare l'UAC ai valori predefiniti.

Se l'  errore "Il servizio di autorizzazione VMware non è in esecuzione" continua a verificarsi, passare al metodo successivo di seguito.

Metodo 5: riparazione dell'installazione di VMware Workstation / VMware Player

A quanto pare, l'  errore "Il servizio di autorizzazione VMware non è in esecuzione" può verificarsi anche se il danneggiamento si è fatto strada nella cartella di installazione di VMware Workstation o VMware Player. Diversi utenti che hanno riscontrato questo problema esatto hanno riferito di essere riusciti a risolverlo utilizzando la procedura guidata di riparazione di VMware per riparare i file danneggiati.

La seguente procedura è confermata per essere efficace sia su Windows 7 che su Windows 10. Ecco una guida rapida per riparare Vmware Workstation o VMware Player:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di dialogo Esegui . Quindi, digita "appwiz.cpl" e premi Invio per aprire la finestra Programmi e funzionalità . Se ti viene richiesto dall'UAC (Controllo dell'account utente) , è importante fare clic su per concedere l'accesso come amministratore)
  2. All'interno della schermata Programmi e funzionalità, scorrere l'elenco delle applicazioni fino a individuare VMware Player o la workstation VMware , a seconda del programma in uso.
  3. Una volta che sei riuscito a individuare l'applicazione in questione, fai clic destro su di essa e scegli Cambia.
  4. Nella schermata di configurazione , fare clic su al primo prompt.
  5. Quindi, scegli Ripara nella schermata successiva per richiedere al programma di installazione di riparare l'installazione riparando i file mancanti o danneggiati.
  6. Infine, fai clic su Ripara e attendi il completamento del processo.
  7. Una volta riparato il prodotto VMware , riavvia il computer.
  8. Al termine della successiva sequenza di avvio, apri Vmware e controlla se il problema è stato risolto.